Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookie. Scopri di più sui cookie nella nostra pagina sulla Politica sui Cookie

News Serie D

Search Our Site

Registrati

STRISCIAMAINSPONSOR

Chieri-Inveruno 3-3 (0-2)

 

Pareggio rocambolesco quello visto al De Paoli, con gli azzurri che si ritrovano a festeggiare un risultato che a conti fatti sta un po’ stretto, nonostante il parziale a sfavore. Le reti della rimonta vanno ascritte a Villa, Campagna e Pautassi, il quale colpisce anche un palo poco prima del gol del pareggio.

Pronti via e Mauricio Villa ruba palla al limite e per poco non insacca con un bel destro. Sul capovolgimento di fronte la difesa azzurra dorme ancora, Broggini ringrazia e dal limite porta gli ospiti in vantaggio. Il Chieri, pur sbagliando molto in fase di costruzione, tiene sempre la palla, e alza il baricentro alla ricerca del pari: vanno al tiro Villa e Piraccini ma le loro conclusioni non entrano. Come nelle migliori trame l’Inveruno in contropiede al secondo tiro trova il secondo gol, grazie a Chessa che lascia partire un destro a giro che non da scampo a Benini. Nel finale di primo tempo si segnala l’espulsione di Scannapieco per doppia ammonizione.

La seconda frazione si apre con un Chieri ancora non brillante, che cerca la via della rete, ma che prende anche il terzo gol, siglato da Cazzaniga nel più classico dei contropiedi. Qualcosa a questo punto si muove nella grinta degli azzurri che, complice la superiorità numerica, iniziano a macinare gioco. Al 31’ arriva il primo gol, con bomber Villa che di testa insacca. Passano sette minuti, il Chieri è sbilanciato in avanti, con l’Inveruno che non riesce più a rendersi pericoloso, ed ecco che Campagna trova il gol del 2-3 con un bel tiro da fuori area. A 4’ dalla fine Pautassi colpisce un palo clamoroso, e a Piraccini non riesce il tap-in. Ma allo scadere il difensore azzurro si riscatta e fortunosamente devia in rete un rinvio di Monzani.

Alla fine dei novanta minuti il risultato sta un po’ stretto al Chieri, che però paga le grandi disattenzioni iniziali. Prossima settimana trasferta a Bra che segue con 4 punti conquistati in 4 giornate.

 

CHIERI: Benini, Venturello (26’ st Noce), Pavan (1’ st Cesarano), Di Lernia, Pautassi, Benedetto, Piraccini, D’Iglio (20’ st Campagna), Villa, Della Valle (1’ st Becchio), Foglia (23’ st Kouakou).

Allenatore: Vincenzo Manzo.

A disposizione: Zamariola, Vernero, Ciappellano, Sarao.

 

Inveruno: Monzani, Scannapieco, Marioli, Di Gioia, Botturi, Bugno, Chessa, Lazzaro (30’ st Panatti), Purricelli (1’ st Panzani), Broggini (33’ st Valente), Cazzaniga (42’ st Busa).

Allenatore: Mazzoleni.

A disposizione: Frattini, Nava, Ferrara, Caraffa, Bollini Frigerio.

 

Reti: 2’ pt Broggini, 26’ pt Chessa, 8’ st Cazzaniga, 31’ st Villa, 38’ st Campagna, 44’ st Pautassi.

 

Terna: Simone di Bologna con Abagnale di Parma e Maldini di Parma.

MAIN SPONSOR

SPONSOR TECNICO

MAIN PARTNER

trevisangrigio

trevisanbiogrigio