Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookie. Scopri di più sui cookie nella nostra pagina sulla Politica sui Cookie

News Serie D

Search Our Site

Registrati

STRISCIAMAINSPONSOR

Chieri-Borgaro 1-0 (0-0)

 

Servono 94 minuti al Chieri per sbloccare la partita in casa contro il Borgaro, ma alla fine Tettamanti regala tre punti a Manzo. Partita molto tattica quella andata in scena al De Paoli, con il Chieri che ha avuto pazienza nel cercare un varco, e gli ospiti capaci di chiudere ogni spazio quasi fino alla fine della partita.

Prima del fischio iniziale è stato premiato Pasquero, dopo i tanti anni di militanza nelle file azzurre, passato in estate al Borgaro.

Pronti via e D’Iglio con una punzione calciata in modo magistrale colpisce la traversa lasciando solo l’illusione di un match in discesa. In realtà i torinesi sono davvero ben disposti in campo, e gli ex Gueye e Benassi non fanno sconti. Di Lernia e Tettamanti dettano i ritmi della partita, ma gli spazi davanti sono pochi. Nella prima frazione si registrano solo due tentativi da fuori di Villa e del numero 10.

Nella ripresa il campo è più pesante, complice la copiosa pioggia iniziata a scendere poco prima dell’intervallo. Manzo gioca la carta Becchio, per allargare la difesa avversaria e inserire velocità sulla fascia. La mossa si rivela azzeccata, infatti più di una volta l’esterno ex Varese si rende pericoloso. La scelta vincente dell’allenatore chierese è quella di non stravolgere il proprio piano di gioco: palla a terra e azioni ragionate. Proprio così arriva il gol: da un calcio di punizione Benedetto si infila sul lato corto dell’area, scarica in mezzo per l’accorente Tettamanti che di prima insacca e fa esplodere lo stadio.
Dopo due partite il Chieri si trova proiettato in cima alla classifica, ed è atteso nel turno infrasettimanale dalla sfida in casa dell’Oltrepovoghera.

 

Chieri: Benini, Venturello, Cesarano, Di Lernia, Pautassi, Benedetto, Piraccini, D’Iglio (48’ st Pavan), Villa (10’ st Becchio), Tettamanti, Foglia. A disposizione: Zamariola, Noce, Ciappellano, Campagna, Kouakou, Della Valle, Sarao. Allenatore: Vincenzo Manzo

 

Borgaro: Galante, Muntari, Benassi, Del Buono, Gueye, Ignico, Pagliero, Begolo (48’ st Chiazzolino), Menabo (14’ st Zanella), Parisi (28’ st Sardo), Pasquero. A disposizione: De Marino, Consiglio, Ghiggia, Grillo, Gai, Edalili. Allenatore: Licio Russo.

 

Terna: Turrini di Firenze con Toce di Firenze e Mancini di Empoli.

 

Rete: 47’ st Tettamanti.

MAIN SPONSOR

SPONSOR TECNICO

MAIN PARTNER

trevisangrigio

trevisanbiogrigio