Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookie. Scopri di più sui cookie nella nostra pagina sulla Politica sui Cookie

News Serie D

Search Our Site

Registrati

STRISCIAMAINSPONSOR

Chieri-Virtus Bergamo 0-5

Crollo della Juniores Nazionale del Chieri, l’andata dei Quarti di Finale termina con il risultato di cinque reti a zero in favore della Virtus Bergamo. Partita a senso unico quella giocatasi al Pavia, gli azzurri tengono il campo nella prima frazione, ma non concludono in porta. I bergamaschi pungono in contropiede e nel secondo tempo, complice l’inferiorità numerica del Chieri chiudono virtualmente il discorso qualificazione.

Il Chieri non inizia male la partita, gestisce il gioco e costringe gli ospiti a chiudersi dietro, ma le conclusioni latitano. Ci prova Sarao con un tiro al volo dai 20 metri ma la palla termina alta. Capuani lotta, ma di palle giocabili oggi ne riceve poche. Gli ospiti al contrario passano in vantaggio con la prima conclusione, un capolavoro di Masinari che dalla lunga distanza punisce Galante. Poco dopo è Sironi a raddoppiare, sfruttando uno schema su calcio di punzione.
Il Chieri si fa vedere ancora con Capuani che conclude a lato.

Nel secondo tempo entra Fiorenza, per provare a ribaltare il risultato, ma la partita si fa solo più ad una porta dopo una timida conclusione proprio del neo entrato. Galante salva il risultato di nuovo su Masinari, ma nulla può sulla sfortunata deviazione di Pautassi che deposita la palla nella propria porta. Gli schemi di Semioli poi vanno all’aria con l’espulsione di Fiorenza, per doppia ammonizione. Gli azzurrini in dieci provano a tenere il risultato ma Zenoni prima e Colombi poi sfruttano il contropiede e fissano il risultato sullo 0-5.

Mission impossible per i ragazzi della Juniores quella da compiere sabato nella partita di ritorno, contro una squadra che non ha mostrato durante la partita di andata alcun punto debole.

CHIERI: Galante, Cesaretto, Sollazzo, Di Benedetto, Pautassi (27’ st Riccardo Santoro), Alessandro Santoro, Savino (1’ st Fiorenza), Laneve,Capuani (18’ st Fioriello), Della Valle, Sarao.
A disposizione: Zago, Pecori, Onijoseph, Vergano, Shaker.

Allenatore: Franco Semioli

Virtus Bergamo: Colleoni, Martinelli, Pellegrini, Probo, Ferrari, Colombi, Zenoni, Lizzola, Sironi, Masinari, Finco. A disposizione: Cavalleri, Alpago, Cornago, Carrara, Franchini, Pezzotta, Haoufadi, Signorelli, Maffei. All.: Togni.

MAIN SPONSOR

SPONSOR TECNICO

MAIN PARTNER

trevisangrigio

trevisanbiogrigio