Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookie. Scopri di più sui cookie nella nostra pagina sulla Politica sui Cookie

News Juniores

Search Our Site

Registrati

Striscione MastroTende

STRISCIAMAINSPONSOR

Il Chieri riprende a correre nel campionato Juniores nazionale. Dopo il primo stop stagionale del sabato precedente, al ritorno in campo i ragazzi di Semioli fanno risultato pieno a Borgosesia imponendosi con un bel e meritato 1-3.

Nell'arco dei 90 minuti gli azzurri mostrano maggiore concretezza e ordine rispetto ai padroni di casa che pure costruiscono diverse occasioni da rete esaltando i riflessi di Galante, decisivo nel primo tempo e fra i migliori in campo.
Per sbloccare il risultato il Chieri non ha bisogno di nemmeno un minuto: Capuani intercetta un passaggio, parte in contropiede e batte Petterino in uscita, festeggiando nel migliore dei modi la convocazione in Rappresentativa.
Il Borgosesia si rende pericoloso al 5' con Forto che trova la risposta di Galante, bravo nel recuperare la posizione dopo essere uscito dai pali. Il portiere del Chieri dice di nuovo no a Forto all'11', con una deviazione in angolo su conclusione dal limite.
Gli azzurri raddoppiano all'11': Sarao entra in area da sinistra e serve a Capuani che tenta il tiro, respinto, intanto Sarao segue l'azione e in tuffo fa 0-2 di testa.
I vercellesi accorciano le distanze al 14' con una bella azione sulla destra: Forto si sovrappone e riceve da Marangon, entra in area e la mette sul secondo palo.
Seguono un tiro di Sarao out di pocoal 15', e altre due preziose parate di Galante su Grieco (22') e Marangon (24'), finché al 32' Sarao taglia per Laneve che sorprende Petterino con un pallonetto: 1-3 per il Chieri!
Gli azzurri concludono la prima frazione all'attacco con Capuani (34' e 35') e Della Valle (40') vicini alla quarta rete.

Dopo un primo tempo ricco di gol e spunti di cronaca, la ripresa scivola via senza particolari emozioni. Il Chieri è bravissimo nel gestire la partita senza correre rischi e al triplice fischio aggiunge alla sua classifica altri 3 punti d'oro che rendono sempre più vicino il traguardo finale.

Borgosesia-Chieri 1-3
BORGOSESIA: Petterino, Borgo (1' st Mariani), Di Viesti, Ottino, Bosio (1' st Millone), Guidobono, Stacotto (15' st Sekka), Cerutti, Grieco, Marangon, Forto. 12 Calderini 13 Tarditi 14 Abiza 16 Colombo 19 Mancino 20 De Souza. All. Ivan Zelioli.
CHIERI: Galante, Cesaretto, Nota, Di Benedetto (44' st Shaker), A. Santoro, Pautassi, Savino (37' st Vergnano), Laneve, Capuani (26' st Crisafi), Della Valle, Sarao. 12 Zago 13 Pecori 14 Ronco 15 Onihoseph 18 Sollazzo. All. Franco Semioli.
TERNA ARBITRALE: Curreli di Ivrea (Moriena e Pavanati di Pinerolo).
RETI: 1' pt Capuani, 11' pt Sarao, 14' pt Forto, 32' pt Laneve.
NOTE: partita di 46' + 48'. Ammonito Di Benedetto. Angoli: 2-5 (1-5).

MAIN SPONSOR

SPONSOR TECNICO

MAIN PARTNER

trevisangrigio

trevisanbiogrigio