Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookie. Scopri di più sui cookie nella nostra pagina sulla Politica sui Cookie

IO SONO DEL CHIERI

Search Our Site

Registrati

Striscione MastroTende

STRISCIAMAINSPONSOR

Immaginare il Calcio Chieri e Dino Sport l'uno senza l'altro è impossibile. Tra la più Io sono del Chieriantica associazione calcistica chierese e il negozio di articoli sportivi in via Vittorio Emanuele II n. 18 c'è un legame lungo più di mezzo secolo. Risale a quando Dino Cherubin, ben prima di avviare la sua attività commerciale (fondata nel novembre 1978), andava in corso Buozzi a seguire le partite del Chieri. Una passione trasmessa fin dagli anni Sessanta al figlio Armando che oggi porta avanti il lavoro del papà sia all'interno del negozio, sia nel Chieri. «Siamo da sempre nel Calcio Chieri come dirigenti e sponsor, ma facciamo tante altre cose - sottolinea Armando Cherubin - Sono stato per due anni direttore sportivo quando il Chieri era in Promozione. Si parla di pochi anni fa, eppure sembra un'epoca: il Chieri è cresciuto molto in questi anni, tra lavoro e tutto oggi per me sarebbe impossibile. Continuo comunque a essere uno dei dirigenti che seguono più da vicino la prima squadra, inoltre come sponsor tecnico forniamo il vestiario a tutti i giocatori del Chieri: settore giovanile, Juniores e prima squadra». Con un impegno simile a fianco degli azzurri, Dino Sport non poteva non aderire all'iniziativa "Io sono del Chieri!". Una bella fortuna per tutti i possessori della tessera: per ogni acquisto di importo superiore ai 20 euro, riceveranno uno sconto del 10%. Armando Cherubin 2
Io sono del ChieriNel cuore di Porta Garibaldi c'è la Locanda del Muré, e nel cuore della Locanda del Muré c'è il Chieri. Il ristorante-pizzeria che dal 2003 ha preso il posto della storica birreria Il Boccale, già da qualche mese ha instaurato un'importante collaborazione con il Calcio Chieri. Ora le due parti compiono un ulteriore passo e la Locanda del Muré aderisce ufficialmente dell'iniziativa "Io sono del Chieri!". Da sempre attiva sul territorio, fiancheggiatrice di tantissime attività e manifestazioni, dallo sport all'ambiente alla cultura, molto attenta nel valorizzare i prodotti locali a km zero, la Locanda del Muré è il locale ideale per ospitare genitori e giocatori dopo una partita del Chieri: è a due passi sia dal "Pavia" di strada Andezeno sia dal "De Paoli" in via San Silvestro. «Siamo felicissimi di questa collaborazione - sottolinea Gianluca Torchio, titolare della Locanda del Muré insieme alla moglie Mara - La conoscenza della famiglia Gandini mi ha fatto molto piacere. Mi riconosco nella loro gestione del Chieri: una gestione moderna e responsabile. Sono sicuro che questa collaborazione porterà qualcosa di buono a entrambe le parti». La Locanda del Muré è in via Andezeno 14 a Chieri. A tutti i tesserati del Calcio Chieri verrà riservato un trattamento economico di favore. Franco Semioli e Gianluca Torchio
Copia di Io sono del ChieriInizia un nuovo importante rapporto di collaborazione fra il Calcio Chieri e Avidano, la pasticceria chierese per definizione col suo salotto di squisitezze proprio sotto l'Arco, in via Vittorio Emanuele 46. Avidano entra nel pool di sponsor del Chieri con una proposta che va in due direzioni. Da un lato è previsto per tutti i tesserati del Chieri uno sconto permanente del 10% alla cassa sulla produzione propria. L'altra parte farà felici soprattutto... gli avversari! Per tutta la stagione infatti Avidano omaggerà con alcuni suoi prodotti le squadre che affronteranno il Chieri. «Questo rapporto è nato in modo spontaneo, semplicemente parlando con la famiglia Gandini - sottolinea Marco Avidano, titotale della pasticceria - Ci fa molto piacere collaborare con il Chieri Calcio, e non nascondo che ci fa piacere far conoscere i nostri prodotti fuori da Chieri. E' una collaborazione a doppio senso». I prodotti di cui verranno omaggiati gli avversari del Chieri saranno principalmente due: il "Delizioso" e la "Radiosa". «Il "Delizioso" è una torta lievitata simile al panettone. La "Radiosa" è una tavoletta di ciocciolato che l'architetto Corrado Tibaldi ha studiato appositamente per noi nel 2006 - spiega Avidano - Quasi tutto quello che commercializziamo come pasticceria è prodotto da noi. Queste sono due produzioni nostre al 100% su cui puntiamo molto, sono quelle che portiamo sempre alle manifestazioni a cui partecipiamo». Da diversi anni il Gambero Rosso segnala Avidano tra i migliori maestri cioccolatieri d'Europa. I tesserati e gli avversari del Chieri che ancora non ne conoscono le delizie, capiranno presto il motivo!

MAIN SPONSOR

SPONSOR TECNICO

MAIN PARTNER

trevisangrigio

trevisanbiogrigio