Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookie. Scopri di più sui cookie nella nostra pagina sulla Politica sui Cookie

EVENTI

Search Our Site

Registrati

STRISCIAMAINSPONSOR

Il giorno dopo Chieri-Bra ancora non si affievoliscono le emozioni di una di quelle giornate di sport che lasciano il segno.
La prima vittoria casalinga del 2015-2016 è stata il degno epilogo di un belissimo pomeriggio. Tutto è iniziato con la presentazione in grande stile delle giovanili del Chieri, protagoniste di una sfilata al centro del “De Paoli” dove tecnici e giocatori sono stati salutati uno per uno dal direttivo della società. La sfilata è stata aperta dagli Allievi 1999, a cui è stato tributato il giusto applauso per la conquista del SuperOscar, primo trofeo della nuova stagione; a seguire le altre annate del settore giovanile, la scuola calcio, e i Piccoli Amici.
I ragazzi e i genitori si sono poi fermati per assistere alla partita e sostenere la prima squadra, regalando uno straordinario colpo d’occhio su spalti gremiti come sarebbe bello vederli ogni volta che gioca il Chieri.

«Se il pomeriggio è riuscito così bene, devo dire diversi grazie - sottolinea il presidente Luca Gandini – Grazie a Simona Ragusa, Davide Bellotto e Mauro Forneris per l’organizzazione, al nostro mitico speaker Ivan Veronesi nelle vesti di presentatore, a ChieriSport 97 per la disponibilità, e ai nostri bambini per il tifo. Vincere in una giornata così è stato davvero bello».

Arrivederci alle prossime iniziative nel nome del Chieri!

 

Chieri Forever, vale a dire Chieri per sempre. Il nome dice già molto sulla nuova iniziativa del Calcio Chieri che verrà presentata domenica 22 febbraio, in occasione del big match di serie D fra Chieri e Cuneo. Chieri Forever non è un'associazione di vecchie glorie, più semplicemente è un ensamble dei giocatori, dirigenti e tecnici più importanti nella storia del Chieri. Nomi verso cui il club oggi presieduto da Luca Gandini ha un debito di riconoscenza, e ritiene una ricchezza da valorizzare. Sono state invitate a far parte di Chieri Forever un centinaio di persone. Ci sono i tre soci fondatori e i cinque giocatori del primo Chieri (stagione 1955-1956) ancora viventi. Ci sono i giocatori con almeno 100 presenze nelle partite ufficiali della prima squadra, e quelli con trascorsi in serie A. Ci sono tutti gli allenatori della prima squadra e tutti gli ex presidenti, e i dirigenti più significativi. Tutti loro riceveranno una tessera vita natural durante che garantirà sia l'ingresso gratuito alle partite del Chieri, sia le agevolazioni nelle attività commerciali che già vengono incontro ai tesserati grazie all'iniziativa Io sono del Chieri!. Un primo incontro informale fra i componenti di Chieri Forever si era svolto in occasione della festa di Natale. Ora è il momento del lancio ufficiale. Domenica 22 febbraio l'appuntamento è fissato allo stadio "De Paoli" per la consegna delle tessere e per assistere tutti insieme a Chieri-Cuneo (ore 14,30) in un apposito settore della tribuna. Dopo la partita ci si sposterà nella nuova sede del Chieri in via Padana Inferiore 44, per una visita ai locali e per un rinfresco. Un bel modo per trascorrere insieme un pomeriggio, e riallacciare i fili di un discorso che in fondo non si è mai interrotto.   Ecco le immagini dell'incontro del 22 febbraio. [pe2-gallery album="http://picasaweb.google.com/data/feed/base/user/114876946525132437838/albumid/6119099150688825409?alt=rss&hl=en_US&kind=photo" ]

Sottocategorie

MAIN SPONSOR

SPONSOR TECNICO

MAIN PARTNER

trevisangrigio

trevisanbiogrigio